Per contattare la redazione di Italiaskiroll scrivi a: italiaskiroll@rocketmail.com

Sci di fondo: i risultati della seconda giornata di Coppa Italia Rode a Cogne

Stefano Dellagiacoma - Luca Del Fabbro - Davide Facchini Stefano Dellagiacoma - Luca Del Fabbro - Davide Facchini

Seconda giornata di gare sui Prati di Sant’Orso per un’avvincente prova ad inseguimento per le categorie giovani. Partenza alle 9:30 con la categoria Under 18 femminile, Alessia De Zolt Ponte (Veneto) che partiva con un margine di 7” su Rebecca Bergagnin (Trentino) ha incrementato il suo vantaggio ed ha concluso i 7,5 km con un vantaggio di 29”08, 3a Laura Colombo (Alpi Centrali) a 43”36.

Nella prova junior femminile gara in solitaria per Anna Comarella (Veneto) che ha concluso con un vantaggio di 51”47 su Martina Bellini (Alpi Centrali) che ha brillantemente controllato la friulano Cristina Pittin a 59”34 dalla testa.

Negli Under 18 maschile grande prova di Luca Del Fabbro che conferma un grande stato di forma e dopo gli ottimi risultati in Opa Cup si conferma leader indiscusso nella categoria Under 18. All’arrivo al 2° posto a 29”47 giungeva Stefano Dellagiacoma (Trentino) che aveva la meglio in volata su Davide Facchini (Trentino).

Negli Under 20 gara in solitaria per Simone Daprà (Trentino) che riusciva ad amministrare il margine accumulato nella prova in classico, 32” da recuperare non erano pochi e l’atleta trentino è riuscito ad incrementare ulteriormente sugli inseguitori. Ottima prova per Lorenzo Romano (Alpi Occidentali) che sale per la prima volta sul podio. L’atleta della Valle Stura è riuscito a metà del secondo giro a scrollarsi di dosso gli avversari ed è giunto in solitaria a 43”32 dal vincitore, 3° Martin Coradazzi (Friuli V.G.) a 56”96.

Le classifiche

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*