Per contattare la redazione di Italiaskiroll scrivi a: italiaskiroll@rocketmail.com

Il programma della Ciaspolissima di Valbruna a fine gennaio

A fine gennaio il paese di Valbruna nel Comune di Malborghetto si trasforma nella capitale regionale delle ciaspole. Nella due giorni che caratterizza la manifestazione, il tranquillo e incantato borgo diviene il ritrovo degli appassionati della neve, delle ciaspole e del dog trekking. Sulla piana antistante l’abitato viene allestita la zona di partenza ed arrivo ed un colorato ed animato villaggio  costituito da esposizione e prove di materiali tecnici,  una zona con i cani da slitta, fat bikes oltre agli stand enogastronomici.   In quest’occasione l’intera vallata si riempie di sportivi, famiglie ed amanti dei cani da slitta mentra la notte si caratterizza per i falò, il luccichio delle pile frontali sparse sui prati innevati e le fiaccole che rendono lo scenario magico e e suggestivo.
L’anima della trasformazione di questo evento, iniziato in sordina nel 2009 e cresciuto lentamente sino a raggiungere  oltre un migliaio di partecipanti, è racchiusa nella dedizione di un gruppo di appassionati che lavorano quasi tutto l’anno per organizzarla nel migliore dei modi.  Grazie all’importante supporto delle associazioni ed organizzazioni locali , alle istituzioni e delle aziende produttrici di prodotti di natura tecnica che vedono nella ciaspolissima una bellissima iniziativa da supportare e valorizzare.
Il programma del 2015 inizia sabato mattina con  un’introduzione all’orienteering con le ciaspole organizzato dalla FISO regionale, al quale seguirà una gara di orienteering con percorsi di diverse difficoltà. Durante la mattinata e primo pomeriggio sarà inoltre possibile provare le ciaspole gratuitamente. Nel week end sarà inoltre possibile  vedere in azione i cani da slitta  dell’Associazione Italiana Mushers ed alcune prove e dimostrazioni di winter nordic walking e con le “fat bikes” biciclette con ruote larghissime per pedalare sulla neve.   La parte più suggestiva e magica è rappresentata dalla passeggiata in notturna dove i partecipanti si muovono in gruppo  per una camminata tra boschi e prati ricoperti di neve alla luce delle torce che delimitano parte del percorso e delle pile frontali. Per poter partecipare si richiedono solamente un paio di calzature impermeabili accompagnate da un adeguato abbigliamento invernale, in quanto le ciaspole si possono noleggiare in loco.

La domenica, oltre alle gare e passeggiate con le ciaspole ci sarà anche un raduno di dog trekking (cane e padrone) e  si potranno vedere in azione i cani da slitta del premiato allevamento Vanisela che faranno da apripista alle gare di ciaspole.

La gara vera e propria, riservata agli atleti più preparati,  si articola in una prova competitiva su di un percorso  di 10 km con 250 metri di dislivello che vede la partecipazione di atleti di alto livello come il vincitore dell’edizione 2014, il vicecampione mondiale di corsa con le ciaspole Filippo Barizza.  C’è anche una camminata non competitiva di 5 km con un dislivello  minimo aperta a tutti e una raduno dl dog trekking, dove il cane corre assieme al padrone.  Molti partecipanti si organizzano in gruppi sia per usufruire delle agevolazioni e premi a loro riservati che per passare un piacevole week end tra amici.
Le novità per l’edizione 2015, che si terrà il 24 e 25 gennaio, saranno appunto un’introduzione all’orienteering con le ciaspole e la possibilità dei giri guidati con le “fat bikes” biciclette con  ruote larghissime per pedalare sui sentieri innevati.
Iscrizioni e informazioni www.lussarissimo.com
Programma:
Sabato 24/1:  Orienteering, fat bikes, prove gratuite, ciaspolata in notturna ed altre manifestazioni sulla neve. 
  • Dalle 9:30 alle 11 ritrovo per orienteering, breve lezione teorica e percorso di prova. Partenza gara orienteering (3 difficoltà di percorso) dalle 11 alle 12:15. Info su www.fisofvg.it
  • Dalle 10:00 Giri guidati con le fat bikes. Prenotazioni tel. 3933343147
  • Dalle ore 11:00: prove gratuite con le ciaspole della Baldas. Maestri ed istruttori saranno presenti per illustrare la tecnica che è di facile apprendimento.
  • Dalle 17:00 alle 18:10: ritrovo e noleggio ciaspole per la passeggiata in notturna.
  • Ore 18:30: partenza passeggiata in notturna alla luce delle fiaccole e pile frontali, accompagnati dagli istruttori della scuola di sci Valcanale. Rientro previsto ore 20:15.

Domenica 25/1 Ciaspolissima e dog trekking:                

  • dalle 8:30 alle 10:30:  Ritrovo, distribuzione pettorali e noleggio ciaspole:
  • ore 10:45 partenza gara competitiva 10 KM;
  • ore 10:50 partenza dog trekking;
  • ore 10:55 partenza non competitiva 5 km

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*