Per contattare la redazione di Italiaskiroll scrivi a: italiaskiroll@rocketmail.com

Sci di fondo: tredici gli azzurri convocati per Davos e gare modificate

Federazione Italiana Sport Invernali

La Coppa del mondo di sci di fondo non poteva rimanere esente da cambiamenti di programma in relazione alle difficili condizioni meterologiche. Il terzo weekend di gare previsto a Davos sabato 13 e domenica 14 dicembre subirà infatti un aggiornamento: la 30 km maschile la 15 km femminile a tecnica classica di sabato 13 dicembre sono state infatti dimezzate a 15 km per gli uomini e 10 km per le donne a causa della scarsità di neve presente nella località svizzera. Invariato invece il programma domenicale con le due sprint in tecnica libera. L’allenatore responsabile Giuseppe Chenetti schiererà nella gare sulla distanza Roland Clara, David Hofer, Francesco Defabiani, Mattia Pellegrin, Virginia de Martin, Lucia Scardoni e Ilaria Debertolis e probabilmente una fra Francesca Baudin e Giulia Stuerz. Nella sprint si cimenteranno invece Federico Pellegrino, Francois Vierin, David Hofer, Gaia Vuerich, Greta Laurent, Ilaria Debertolis, Francesca Baudin e Giulia Stuerz. Il gruppo si ritrova a Livigno due giorni, mercoledì e giovedì, prima di spostarsi in Svizzera.
Chenetti si sofferma sul weekend di Lillehammer appena terminato. “In campo maschile ho visto cose positive sulla distanza da parte di Pellegrino e Defabiani, mentre Clara purtroppo non ha scelto lo sci migliore, altrimenti avrebbe potuto terminare qualche posizione davanti. In campo femminile dobbiamo avere pazienza e continuare a lavorare, siamo praticamente ripartiti da zero”.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*