Per contattare la redazione di Italiaskiroll scrivi a: italiaskiroll@rocketmail.com

Sci di fondo: il meglio dello sci è a Riale in Val Formazza

Campionati Italiani Riale Campionati Italiani Riale

In questi giorni Riale – Formazza è la capitale dello sci di fondo italiano e non solo: la Nazionale Italiana e molte squadre tricolori hanno infatti scelto la pista di Riale, a quota 1.731 mslm, al momento una delle migliori a livello europeo per quantità e qualità della neve, per allenarsi in vista degli ormai prossimi impegni internazionali.

Sta per arrivare la Squadra Nazionale Italiana A di Coppa del Mondo, con tre donne e sei uomini: Virginia De Martin, Marina Piller, Gaia Vuerich e ancora Francesco Defabiani, Giorgio Di Centa (che della Formazza ha un dolce ricordo, avendo conquistato il record di titoli italiani proprio a Riale nel 2013), Roland Clara, David Hofer e Dietmar Noeckler, accompagnati dai tecnici Pierluigi Costantin e Andrea Dufour.

Sono inoltre già a Riale – Formazza la Squadra Nazionale Italiana Juniores – Gruppo FuturFisi, al completo, il Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Moena (Polizia di Stato), il Comitato Provinciale Fisi di Bergamo, la Squadra lunghe distanze ex Team Rossignol.

Già da lunedì scorso erano presenti gli atleti dei gruppi sportivi militari di Fiamme Gialle, Forestale e Carabinieri, con questi ultimi che torneranno nel fine settimana.

Nutrita la pattuglia francese: sono infatti presenti il Comitato Regionale Monte Bianco e il Comitato Regionale Grenoble; l’anello da 12 km della pista di Riale – Formazza sarà inoltre teatro degli allenamenti delle Squadre Nazionali Francesi Under 23, Juniores e Sprint, con questi ultimi che proprio in Formazza si giocheranno la qualificazione per le prossime gare di Coppa del Mondo.

Già da qualche giorno sono inoltre presenti gli atleti della Nazionale Rumena.

Ci sono stati contatti anche con la Nazionale Tedesca, la Nazionale Slovena e con il Team Paralimpico Francese di Sci Nordico.

Queste sessioni di allenamento sono particolarmente importanti in quanto serviranno ai tecnici per capire lo stato di forma degli atleti in vista dell’ormai imminente inizio di stagione: l’anello di Riale – Formazza si conferma quindi come luogo ideale per lo sci di fondo, ormai riconosciuto a livello internazionale.

Ulteriori info su www.valformazza.it
Info Media: Ivo Casorati – 339/6076523 – info@comunicativo.it

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*